home page contemporaneo la veronal (es)

LUNEDÌ 31 OTTOBRE 2016 - ORE 21
Teatro Félix Guattari (ex Filanda Maiani)

in collaborazione con Festival CRISALIDE XXIII

LA VERONAL (ES)

Portland

ideazione e regia Marcos Morau

coreografia Marcos Morau e Lali Ayguadé
danza Lali Ayguadé
consulenza drammaturgica Roberto Fratini e Paolo Gisbert - El Conde de Torrefiel
space & light design Xesca Salvà
musiche Ludwig van Beethoven
fotografia Edu Pérez
costumi Ludmila Vitsheva
produttore esecutivo Juan Manuel Gil Galindo

Portland è una coreografia che pur traendo spunto da Maryland, secondo capitolo della sezione americana del più ampio Decalogo geografico elaborato da La Veronal, si separa da esso, rivelando un nuovo metodo di lavoro e di ricerca.
"Sappiamo che ogni persona nasconde in se stessa un oceano. Un vasto, oscuro, caotico oceano. E sappiamo anche che raggiunto un certo limite, la volontà di capire gli altri ci rende esausti, per cui decidiamo di allontanarci lentamente da loro; decidiamo di vivere contemplandoli, come se alla fine, un giorno ed improvvisamente, ci fossimo resi conto della nostra incapacità di cogliere un intero oceano con uno sguardo.
Decidiamo così di ficcare i nostri occhi dentro le piccole barche che vi passano attraverso, facendo coincidere questo movimento con la nostra stessa panoramica.
Assistere ad una discussione; essere testimoni di un incidente; entrare dentro un edificio storico; avere come vicino una celebrità; presenziare ad un funerale; visitare un paese esotico; parlare incessantemente degli altri. Camminare lungo la strada principale, essere testimoni e contemplare, impazientemente, i fatti categorici e assoluti che accadono intorno a noi, mentre senza rendercene conto, passiamo inosservati rispetto a noi stessi."

Prossimi spettacoli