home page musicale gran duo violoncello e pianoforte

GIOVEDÌ 9 MARZO ORE 21.00
Teatro Diego Fabbri

GRAN DUO VIOLONCELLO E PIANOFORTE

ENRICO DINDO violoncello
MONICA CATTAROSSI pianoforte

Ludwig van Beethoven
Sonata in Do maggiore op.102 n.1
Ludwig van Beethoven
Sonata in Re maggiore op.102 n.2
Claude Debussy
Sonata
Sergej Prokofiev
Sonata in Do maggiore op.119

Il Duo Dindo-Cattarossi propone al Teatro Fabbri le due ultime Sonate per violoncello e pianoforte di Beethoven insieme a una pagina matura e ricca ispirazione di Debussy. A queste magnifiche opere farà seguito la Sonata op. 119 di Prokofiev, composta espressamente per il giovane Rostropovich, quel violoncellista che in qualche modo passò il testimone a Enrico Dindo che vinse nel 1997 a Parigi il Primo Premio della VI edizione del Concorso ROSTROPOVICH: il grande artista russo di lui scrisse "... è un violoncellista di straordinarie qualità, artista compiuto e musicista formato e possiede un suono eccezionale che fluisce come una splendida voce italiana". Figlio d’arte, Dindo inizia a sei anni lo studio del violoncello. Si perfeziona con Antonio Janigro. Dal 1997 inizia un’attività da solista che lo porta a esibirsi con le più prestigiose orchestre del mondo. Tra gli autori che hanno creato musiche a lui dedicate, Giulio Castagnoli (Concerto per violoncello e doppia orchestra), Carlo Boccadoro (L’Astrolabio del mare, per violoncello e pianoforte e Asa Nisi Masa, per violoncello, 2 corni e archi), Carlo Galante (Luna in Acquario, per violoncello e 10 strumenti), Roberto Molinelli (Twin Legends, per violoncello e archi, Crystalligence, per cello solo e Iconogramma, per cello e orchestra) e Jorge Bosso (Valentina! Un violoncello a fumetti). Creatore e Direttore stabile dell’Orchestra da camera “I Solisti di Pavia”, è docente della cattedra di violoncello presso il Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano, presso la Pavia Cello Academy e ai corsi estivi dell’Accademia T. Varga di Sion.
Dal 2013 è Accademico di Santa Cecilia e nel 2014 è stato nominato Direttore Musicale della Croatian Radiotelevision Symphony Orchestra di Zagabria. Incide per Decca e Chandos e suona un violoncello Pietro Giacomo Rogeri (ex Piatti) del 1717 affidatogli dalla Fondazione Pro Canale.
Monica Cattarossi, solista di fama, affianca all’attività concertistica un’intensa didattica, come pianista accompagnatore presso il Conservatorio della Svizzera italiana a Lugano, l’Accademia “W. Stauffer” di Cremona, il Mozarteum di Salisburgo e come docente di Musica da Camera presso il Conservatorio “G. Cantelli” di Novara.

 

progetto MASTER CLASS
Sala Sangiorgi, Istituto Masini, C.so Garibaldi 98 Forlì
VENERDÌ 10 MARZO
per studenti delle scuole musicali

Prossimi spettacoli

GIOVEDÌ 30, VENERDÌ 31 MARZO, SABATO 1 APRILE - ORE 21
DOMENICA 2 APRILE 2017 - ORE 16

SILVIO ORLANDO e VITTORIA BELVEDERE

La scuola

MARTEDÌ 4 APRILE ORE 21.00
Teatro Diego Fabbri

IL CINEMA IN MUSICA

FEDERICO MONDELCI sax e maestro concertatore
ORCHESTRA BRUNO MADERNA

VENERDÌ 7 APRILE 2017 - ORE 21
Teatro Félix Guattari (ex Filanda Maiani)

ROBERTA MOSCA

Ci vorrebbe quel sole che scalda le ossa

VENERDÌ 7 APRILE 2017 - ORE 22
Teatro Félix Guattari (ex Filanda Maiani)

SIMONA BERTOZZI
FRANCESCO GIOMI
ENRICO PITOZZI

Anatomia