home page danza los vivancos / i sette fratelli del flamenco

MARTEDÌ 28 MARZO 2017 - ORE 21

Live Arts

LOS VIVANCOS
I sette fratelli del flamenco

Aeternum

Extreme flamenco fusion

con Elias Vivancos (violoncello), Judah Vivancos (violoncello a 5 corde), Josua Vivancos (percussioni), Cristo Vivancos (saxofono), Israel Vivancos (flauto traverso), Aarón Vivancos (violino), Josué Vivancos (tastiere)
consulenza artistica Daniele Finzi Pasca
produzione musicale Fernando Velázquez / registrazione orchestrale
Orchestra Sinfonica di Budapest
disegno luci Los Vivancos
disegno e realizzazione
costumi Rafael Solís
disegno grafico Pako López e La Soberbia Diseño y Comunicación
fotografia Alfonso Barona e Jesús Vallinas
creazione, coreografia, composizione, direzione e produzione Los Vivancos

Questo nuovo lavoro è l’ennesimo blockbuster dei fratelli Vivancos, uno spettacolo che esplora i limiti del sovrannaturale, una storia sul bene e il male che fonde il flamenco con il balletto, le arti marziali, il claqué e la magia. E che unisce arte e virtuosismo con grandi effetti visivi e scenici.
Coreografato e diretto da Los Vivancos, Aeternum conta su un team creativo internazionale di primo livello. Tra gli altri, Daniele Finzi Pasca - creatore di spettacoli come Corteo e Luzia del Cirque du Soleil e direttore artistico della cerimonia di chiusura dei Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006 - ha collaborato alla creazione di Aeternum come Consulente Artistico; Fernando Velázquez - compositore di importanti colonne sonore tra le quali The Orphanage (nominata al Goya, gli “Oscar” del cinema spagnolo, come Migliore Colonna Sonora) e Con gli occhi dell’assassino - ha curato orchestrazione e produzione musicale dello spettacolo, fondendo la musica flamenca con il rock, la musica classica e quella cinematografica, in una partitura registrata in Ungheria dall’Orchestra Sinfonica di Budapest e diretta dallo stesso Velázquez.
Aeternum, come è nello stile dei Los Vivancos, nasce dalla fusione coreografica di flamenco, danza classica, arti marziali, tap dance, tango-flamenco e teatralità. Tradizione e cultura, fantasia e libertà interagiscono felicemente nei loro show, che scaturiscono dall’intesa reciproca e dall’affiatamento di Elias, Judáh, Josua, Cristo, Israel, Aarón e Josué Vivancos che, a ragione, il critico di “El Mundo” ha definito «sette miracoli del codice genetico».
Anche in questo spettacolo, i 7 fratelli catalani, danzano con incredibile precisione e tecnica, irresistibile spontaneità, bravissimi e sensuali, travolgono gli spettatori con la loro esuberanza, il tutto con una naturalezza che è segno di una preparazione coltivata fin dall’infanzia.
Aeternum ha debuttato al Teatro Nuevo Alcalá di Madrid nell’aprile del 2012 e da allora ha effettuato tournée in tutto il mondo conoscendo un ininterrotto successo.

Prossimi spettacoli

LUNEDÌ 20 FEBBRAIO 2017 - ORE 21

ANGELO PINTUS

Ormai sono una milf

MARTEDÌ 21 FEBBRAIO 2017 - ORE 21

FEDERICO BUFFA

Le Olimpiadi del 1936

giovedì 23, venerdì 24, sabato 25 - ore 21
domenica 26 febbraio 2017 - ore 16

LEO GULLOTTA

Spirito Allegro